Formazione

Cosa sono i Fondi Interprofessionali e Fondimpresa

isoquality formazione finanziata fondi interprofessionali fondimpresa

CHI FINANZIA LA FORMAZIONE AZIENDALE

Fondimpresa, come tutti i Fondi interprofessionali, promuove la formazione continua e redistribuisce alle aziende le risorse dedicate, per legge, alla formazione. Queste risorse sono costituite da trattenute dello 0,30% sulla busta paga di ogni lavoratore del settore privato, delle aziende pubbliche e di quelle esercenti i pubblici servizi.
Se l’azienda non aderisce a un Fondo interprofessionale per la formazione continua, queste risorse vengono gestite dal sistema pubblico e l’impresa non ha la possibilità di intervenire sulla loro gestione. Scegliendo di aderire a Fondimpresa, invece, ogni azienda diventa protagonista della propria formazione e può partecipare direttamente alle scelte e alla gestione delle attività.

I CANALI DI FINANZIAMENTO

Tutte le aziende aderenti a Fondimpresa possono presentare piani formativi utilizzando i finanziamenti per la formazione attraverso due canali:
  • CONTO DI SISTEMA
  • CONTO FORMAZIONE
I piani formativi possono essere presentati tutto l’anno salvo i termini previsti negli avvisi. Le aziende possono usufruire di entrambi i canali di finanziamento, anche contemporaneamente, per più iniziative di formazione.

CONTO FORMAZIONE

Fondimpresa accantona nel conto individuale di ciascuna azienda aderente, denominato “Conto formazione”, una quota pari al 70% del contributo obbligatorio dello 0,30% sulle retribuzioni dei propri dipendenti versato al Fondo tramite l’INPS.
Le risorse finanziarie che affluiscono nel “Conto formazione” sono a completa disposizione dell’azienda titolare, che può utilizzarle per fare formazione ai propri dipendenti nei tempi e con le modalità che ritiene più opportuni, sulla base di Piani formativi aziendali o interaziendali condivisi dalle rappresentanze delle parti sociali.
Le risorse del “Conto formazione” possono finanziare fino ai due terzi della spesa complessiva di ciascun Piano formativo, mentre il restante terzo resta a carico dell’impresa titolare e può essere coperto con la spesa sostenuta per i propri dipendenti in relazione alle ore di partecipazione alle attività di formazione. Il finanziamento riconosciuto a consuntivo per il Piano non può in ogni caso superare le disponibilità effettive presenti sul “Conto Formazione” dell’azienda titolare alla data di presentazione del rendiconto finale.

CONTO DI SISTEMA

Il Conto di Sistema è un conto collettivo ideato per sostenere, in particolare, la formazione nelle aziende di piccole dimensioni, favorendo l’aggregazione di imprese su piani formativi comuni, in ambito settoriale o territoriale. Queste risorse vengono utilizzate per finanziare piani formativi secondo una procedura di pubblicazione di Avvisi, che vengono pubblicati a cadenze periodiche, per venire incontro alle esigenze di programmazione delle imprese e degli Enti di formazione. Gli Avvisi finanziano attività generali o sono di carattere tematico.

ADESIONE E REGISTRAZIONE

Per aderire a Fondimpresa basta scegliere nella “Denuncia Aziendale” del flusso UNIEMENS aggregato, all’interno dell’elemento “FondoInterprof”, l’opzione “Adesione” selezionando il codice FIMA e inserendo il numero dei dipendenti (solo quadri, impiegati e operai) interessati all’obbligo contributivo. In questo modo, si indica la propria volontà di affidare a Fondimpresa il proprio contributo INPS dello 0,30%.
Successivamente l’azienda dovrà registrarsi preso il sito www.fondimpresa.it. Il Sistema Informatico notifica tramite mail all’indirizzo di posta elettronica indicato nella maschera di registrazione la “presa in carico della registrazione”. Successivamente, l’azienda riceve la mail di conferma del perfezionamento della registrazione e l’indicazione dell’indirizzo della sede legale dell’azienda risultante dai dati INPS presso cui saranno inoltrate login e password in busta chiusa, a mezzo posta prioritaria, all’attenzione del legale rappresentante.